Lucca Comics&Games... no, &Fashion... no, &Music...

Last weekend me and my boyfriend went to Lucca Comics&Games 2013, he's an illustrator (named "ganassa", maybe you know him) and he had to go for work. And yeah, it's strange but I didn't any pics of us or of him at work... so sad :(
Anyway, I passed two days to walk, see, listen, watch and enjoy this festival. This was the 5th year for me and... I love it. It's always so fun and crazy, full of people there for the same passion, and this year I was lucky, because the theme of the festival was "style/Fashion". How can't think about cartoons, comics and video games, without think, also just one time, to the characters' dresses, and I think this while I was walkin across hundreds of cosplays!
I saw two exibithion about this theme, one about the characters' style (to Palazzo Ducale) and another one about "Salvatore Ferragamo" story, drawed by Frank Espinosa (to Chiesa dei Servi) and some Firenze Comic School's students.
The first one was a very interesting way to rapresent something that we always see drawed on paper. Before the enter there was a very nice description on the work flow of the Festival's Poster (drawed by the great illustrators of League of Legend). When than, I entered in the exibithion room I found a real rapresentation of Poster's dress, surrounded by others dresses and accessories made, each one, for different cartoon's womans like Eva Kant, Cat Woman, Wonder Woman, Fujiko from "Lupin III".
After this comic's fashion taste I went to see the exibithion dedicated to Salvatore Ferragamo, "La nascita di un sogno". 
The designer's life was rapresented in a very original way, with a comic drawed by Frank Espinosa.
Each one of the 23 table was painting, full of colour and incredbly suggestive (see the pics below). The exibithion was completed by a series of table made by students of Firenze Comic School about the "Mago de Oz" movie, which Salvatore Ferragamo participated drawing a series of amazing shoes, and from a series of "carved books" telling Ferragamo's story.
All this was perfect in the beautiful "frame" of Chiesa dei Servi.
After a walk I was walking near my boyfriend's stand and, under porches of the beautiful S.Martino Church I found some friends from Milano that was preparing to play music.
The Blu Klein brought a magic athmospher during that rainy day, with their amazing jazz and I try to show to you with some pics.
Anyway, was an amazing year for us @Lucca Comics. Me and "ganassa" prepared the new Artbook that he selt very well with a lot of fans and we know a lot of artist and amazing people like Massimiliano Frezzato and the cosplayer Giada Robin, the amazing artists of Comic Revolution and PseudoStudio.
So... waiting the next year, maybe with more pictures and more sun!

Lo scorso weekend, io e il mio ragazzo siamo stati al Lucca Comics&Games 2013 (come ogni anno), lui è un illustratore (di nome "ganassa", forse lo conoscete) e doveva andarci per lavoro. Si lo so, è strano ma non ho nemmeno una foto nostra o sua al lavoro... cosa molto triste :(
Comunque, ho passato due giorni a camminare, vedere, ascoltare, sentire e godermi il festival. Questo è il 5° anno per me e... lo adoro.
é sempre così divertente e eccentrico, pieno di persone, tutte li per la stessa passione e, quest anno sono stata fortunata, dato che il tema del festival era "Stile e Fashion". Come si può pensare a dei fumetti, cartoons o videogames, senza pensare, anche solo per una volta, agli abiti dei personaggi, e in realtà ci pensavo mentre camminavo attraverso centinaia di cosplayers!
Ho visto due mostre a riguarto, una sullo stile dei personaggi dei cartoons (a Palazzo Ducale) e un altra sulla storia di "Salvatore Ferragamo", disegnata da Frank Espinosa e alcuni studenti della Scuola di comics di Firenze (a Chiesa dei Servi).
La prima era un modo molto intreressante di rappresentare qualcosa che siamo abituati a vedere sempre e solo disegnto su carta. Prima di entrare nella sala espositiva si trovava una descrizione molto carina del work flow della locandina del Festival (disegnata dai bravissimi illustratori di League of Legends). Quando poi, sono entrata nella sala ho trovato la rappresentazione reale dell'abito indossato dalla protagonista della locandina, circondato da altri abiti ed accessori ognuno creato per differenti protagoniste dei più noti cartoons internazionali, come Eva Kant, Cat Woman, Wonder Woman e Fujiko di "Lupin III".
Dopo questo assaggio di "moda a fumetti" sono passata a vedere la mostra dedicata a Salvatore Ferragamo e intitolata "La nascita di un sogno".
La vita dello stilista era rappresentata in modo molto originale con un fumetto "dipinto" (perchè "disegnato" è dir poco) da Frank Espinosa.
Ognuna delle 23 tavole infatti era un dipito, pieno di colori ed estremamente suggestivo (vedi le foto nella gallery).
La mostra era completata da una serie di tavole illustrate dagli studenti della Scuola di Comics di Firenze ispirate al film del "Mago de Oz", in cui Salvatore Ferragamo partecipò disegnando una serie di spettacolari scarpa, e da una serie di "libri intagliati" che raccontavano la storia dello stilista. Tutto questo nella splendita corinice della location, Chiesa dei Servi.
Dopo una passeggiata, passavo vicino allo stand del mio ragazzo e, sotto i porticati della bellissima chiesa di S.Martino ho trovato alcuni amici da Milano che si stavano preparando a suonare.
I Bli Klein hanno portato un'atmosfera magica durante quel giorno freddo e piovoso, con il loro meraviglioso jazz che provo a mostrarvi con qualche immagine.
Dopotutto è stato un anno pazzesco per noi al Lucca Comics. Io e "ganassa" abbiamo preparato il suo nuovo Artbook che ha presentato in occasione del festival (Edizioni Arcadia) e ha venduto parecchio a molti fans. Abbiamo conosciuto molti artisti e personaggi pazzeschi come Massimiliano Frezzato, la cosplayer Giada Robin, i bravissimi artisti di Comic Revolution e Pseudostudio.
Quindi... aspetto l'anno prossimo, magari con qualche foto in più e più sole!

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Quiana Stuhr (venerdì, 03 febbraio 2017 10:40)


    Just want to say your article is as astonishing. The clarity on your post is simply nice and that i can suppose you are knowledgeable on this subject. Well along with your permission allow me to seize your feed to keep updated with coming near near post. Thanks one million and please keep up the gratifying work.